The Season a Villa La Pietra: Primo, recital letterario di Jacob Olesen

16 giugno 2017 (ore 21)


New York University Florence, Villa La Pietra (Via Bolognese 120)
Prenotazione obbligatoria lapietra.reply@nyu.edu o 055/5007210

Jacob_Olesen_Primo_2

Dopo il successo di The Odyssey – Everyone’s Seeking Something, la rassegna The Season prosegue con Primo, recital letterario di Jacob Olesen tratto da Se questo è un uomo di Primo Levi (16 giugno, ore 21, in italiano con sottotitoli in inglese).

 

“A volte si sopravvive per poter raccontare. Primo Levi è sopravvissuto per raccontare. Primo vuole dare voce alla sua testimonianza, perché non si può dimenticare, non si deve.” Viene presentato così dal regista Giovanni Calò il recital letterario. L’intensità e la leggerezza della parola di Levi, insieme alla grande valenza letteraria del suo racconto, sono stati un grande stimolo per Jacob Olesen e Giovanni Calò e hanno fatto intuire la strada da seguire nel lavoro. L’intima teatralità dei suoi dialoghi e la descrizione che fa degli uomini, dei luoghi e delle situazioni sono stati prezioso sostegno al compito di attore e regista. Si tratta quindi ancora di raccontare, anzi di raccontare nel modo più immediato e amplificato, di far rivivere l’esperienza di Levi e dei suoi compagni scomparsi, a un pubblico diverso e più vasto, alle nuove generazioni. La sua testimonianza viene rappresentata con stupore razionale, semplicità e, per quanto possibile, con leggerezza, per guidare lo spettatore ad una conclusione, ad una sentenza, senza gridargliela nelle orecchie, senza dargliela già fabbricata. Per questo motivo c’è molta attenzione, oltre che alle atrocità, anche verso momenti ed episodi di vita quotidiana, di distensione, di sogno. Cercando di conservare la carica umana dei personaggi, anche se annientati dalla violenza e consumati dal conflitto permanente al quale cercavano di sopravvivere.

La rassegna prosegue il 25 giugno (ore 21) con gli studenti del corso di Commedia dell’Arte di NYU Tisch School of the Arts che presenteranno The Imaginary Invalid di Molièreun carosello di personaggi e di colpi di scena creato da uno dei più amati commediografi europei. Il 29 giugno (ore 21) quattro attori porteranno in scena una loro versione di The Merchant of Venice di Shakespeare. Il 30 giugno (ore 13) la rassegna si sposta al Palazzo Strozzi con Medusa, una ricostruzione in chiave moderna e femminista della storia di Medusa interpretata dagli studenti del corso Commedia dell’Arte di NYU Tisch School of the Arts.

 

The Season, rassegna di concerti, letture, spettacoli di danza, rappresentazioni teatrali in lingua originale, è stata ideata nel 2004 da Ellyn Toscano con il preciso intento di collocare opere contemporanee in dialogo con i giardini della Villa e con la sua eclettica collezione d’arte. Dal 2004 The Season ha prodotto collaborazioni ed esplorazioni tra artisti internazionali di varie discipline.

 

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria per email a lapietra.reply@nyu.edu o telefonando allo 055/5007210.

Calendario completo: http://lapietra.nyu.edu/project/the-season-2017/

Per maggiori informazioni:

Ufficio Stampa 055 5007 202 marija.mihajlovic@lapietracorporation.com
Ufficio Eventi, Cristina Fantacci – 055 5007 210 cristina.fantacci@nyu.edu

Villa La Pietra – Via Bolognese, 120 – 50139 Firenze

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *