Performance di Live Painting presso la Galleria il Germoglio

Performance di Live Painting presso la galleria Il Germoglio di Pontedera domenica 17 febbraio 2013

Domenica 17 Febbraio, la Galleria Il Germoglio si trasformerà in una sorta di “studio collettivo”, dove sette giovani artisti, Jacopo Belli, Matteo Benetazzo, Mariyana Kostova, Ilaria Leganza, Mona Mohagheghi, Vaclav Pisvejc, Marianna Rosi, realizzeranno un’opera completa nell’arco di una sola giornata. I pittori dipingeranno dalle 11.00 del mattino alle 20.00 realizzando una loro opera dal tema libero.

Domenica 17 febbraio 2013

Ore 11.00-20.00

Performance di Live Painting

 

Durante l’iniziativa “Tele bianche per Alda Merini”, come il pubblico potrà ricordare, gli artisti partecipanti realizzarono dal vivo opere dedicate alla scrittrice, dipingendo ogni pomeriggio negli spazi della Galleria Il Germoglio.

La Galleria ripropone adesso la formula del live painting ad un livello più ampio, invitando artisti di provenienza nazionale ed internazionale a mettere a nudo la propria tecnica pittorica.

Domenica 17 Febbraio, la Galleria Il Germoglio si trasformerà in una sorta di “studio collettivo”, dove sette giovani artisti, Jacopo Belli, Matteo Benetazzo, Mariyana Kostova, Ilaria Leganza, Mona Mohagheghi, Vaclav Pisvejc, Marianna Rosi, realizzeranno un’opera completa nell’arco di una sola giornata. Di formazione ed estrazione  artistica differenti, i pittori dipingeranno dalle 11.00 del mattino alle 20.00 realizzando una loro opera dal tema libero. Gli artisti offriranno al pubblico l’opportunità di osservare la nascita di un quadro mostrando la metodologia di realizzazione del dipinto dalla prima all’ultima pennellata con stile e linguaggi differenti. L’iniziativa è un’esperienza di arte partecipata, aperta a tutti coloro che vorranno assistere e soddisfare le proprie curiosità con un rapporto diretto e amichevole con i pittori.

 

Marianna Rosi

Marianna Rosi, classe 1980, diplomata all’Accademia di Belle Arti di Firenze in pittura e Arti Visive, ha frequentato corsi di specializzazione in incisione, grafica e litografia alla Scuola internazionale di Grafica “Il Bisonte” ed ha esposto in mostre collettive e personali nazionali (Arezzo, Firenze, Prato, Siena, Rimini, Palermo, Bologna, ecc) e internazionali (Giappone, Russia).

 

Matteo Benetazzo

Matteo Benetazzo, classe 1978, si diploma in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenza, dove consegue anche la specializzazione in grafica. È attivo a livello nazionale (Alessandria, Arezzo, Grosseto, Firenze, Palermo, ecc). Parallelamente all’attività di artista, dal 2007 è abilitato all’insegnamento delle Discipline Artistiche.

 

Mariyana Kostova

Mariyana Kostova, classe 1977, nazionalità bulgara, si specializza in Arti Visive e Nuovi Linguaggi Multimediali all’Accademia di Belle Arti di Firenze e nel 2010 collabora con il Centro per L’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato. È tecnologa tessile (designer) presso l’Istituto Tessile Tecnico in Bulgaria.

 

Mona Mohagheghi

Mona Mohagheghi, classe 1981, si laurea in matematica all’Università di Teheran nel 2004 e parallelamente inizia il suo percorso artistico studiando pittura, specializzandosi in Arti Visive e nuovi linguaggi espressivi all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Ha esposto in mostre nazionali (Firenze, Torino, Cagliari, ecc) e internazionali (Atene, Madrid, Teheran, Doha).

 

Jacopo Belli

Jacopo Belli, classe 1983, diplomato al liceo Socio Psico Pedagogico, scopre la passione per l’arte in giovane età. Vincitore della prima edizione del premio “Lanci per l’arte”, espone al Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato.

Vaclav Pisvejc

Vaclav Pisvejc, classe 1967, Studia e frequenta l’Akademia Vytvarneho Umeni. Artista sui generis. Selezionato per il Primo Trofeo Internazionale Eiffel, espone in mostre nazionali (Como, Firenze, Mantova) e internazionali (Berlino, Praga, Katmandu,Washington DC, Praga, Texas)

 

Ilaria Leganza

Ilaria Leganza, classe 1985, nel 2010 si specializza in Arti visive e linguaggi multimediali all’Accademie di Belle Arti di Firenze, cura laboratori artistici di tipo didattico-pedagogico per bambini. Espone in mostre nazionali (Firenze, Arezzo, Prato, Caserta, Rovigo, Lecce, Bari).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.