RICHIE KOTZEN Dal vivo al Borderline di Pisa

Ieri sera, venerdì 30 novembre 2012, Pisa ha avuto l’onore di ospitare uno dei migliori chitarristi di tutti i tempi!

Richie ha presentato il suo ultimo album “24 Hours”. L’ingresso al locale di via Vernaccini 7 a Pisa è stato preso d’assalto e la serata è cominciata alle ore 22:00. A seguire dj set di Dome La Muerte.
Richie Kotzen, uno dei pochi chitarristi al mondo a poter vantare due modelli della chitarra Fender costruiti e commercializzati apposta con la sua firma autografa (per l’esattezza una Stratocaster ed una Telecaster), inizia a suonare la chitarra a soli 7 anni. A 21 anni (nel 1991) entra nei Poison e registra l’album “Native Tongue” scalando le classifiche di vendita mondiali. Dotato di uno stile unico che abbina tecnica e velocità, contribuisce a due album dei Mr.Pig prima di intraprendere una carriera solista con oltre 20 album realizzati in studio, diverse raccolte, live, tributi e partecipazioni speciali.
Data unica in esclusiva per la Toscana all’interno de “2012 Europe Live Show”. Richie Kotzen si è esibito in elettrico con la sua fedele band.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.