QUADRI NASCOSTI E RITMI DEL SUD ITALIA

8 dicembre alle ore 21.30 fino a 8 gennaio alle ore 20.00
Centrum Sete Sóis Sete Luas di Pontedera
mostra di pittura di Rui Macedo (Portogallo)
e concerto dei Sossio Banda (Puglia)

La pittura finisce dove la cornice inizia? Ed il ritmo del sud si espande dove c’é un tamburello? Provocazione intellettuale e coinvolgimento spirituale : siete pronti a conoscere il vorticoso intreccio tra i quadri dipinti « a metá » e talvolta celati di Rui Macedo (Portogallo) e le tinte intense del Sud Italia con la Sossio Banda dalla Puglia? Ad ospitare e promuovere questo fortunato connubio di linguaggi artistici sará

il Centrum Internazionale Sete Sóis Sete Luas di Pontedera, la sera dell’8 dicembre. Naturalmente l’ingresso é libero e la serata sará introdotta, alle 21h30, dall’intervento musicale dell’Accademia della Chitarra « S.Tamburini ». 

Artista che si ribella a qualsiasi norma che freni il suo genio e la sua creatività, Rui Macedo fa dell’arte un gioco intellettuale che mette in discussione lo spazio espositivo e la percezione dello spettatore. Chiome di alberi e paesaggi che sembrano interrompersi e al contempo scivolare fuori dalla cornice che, fatta della stessa materia – con un abile trompe–l’œil – è incapace di contenerli. La pittura di Rui Macedo si sottrae ai limiti della cornice ed avanza verso l’osservatore, ipnotizzandolo e stimolandolo a trovare la chiave per svelare il mistero di quadri dipinti “a metá”, cornici che elidono la loro funzione primaria di contenere lo spazio rappresentato e paesaggi coperti da un telo bianco.
Rui Macedo, che ha già esposto i suoi lavori in varie città portoghesi ed europee ottenendo un alto prestigio internazionale, espone per la prima volta in Italia.

La mattina di giovedì 6 e venerdì 7 dicembre, l’artista incontrerà alcune classi del Liceo Classico XXV Aprile di Pontedera e dell’ITCG Enrico Fermi. Nel pomeriggio degli stessi giorni, dalle ore 16 alle 18, Macedo realizzerà laboratori di creatività aperti a tutti al Centrum Sete Sóis Sete Luas in Viale Rinaldo Piaggio. Per partecipare, basta scrivere una mail a info@7sois.org o telefonare allo 0587/731532, lasciando un nominativo, il numero di partecipanti e il giorno in cui si vuole partecipare. Coloro che si iscriveranno rispondendo all’annuncio su facebook non saranno considerati iscritti.

La Sossio Banda, che salirà sul palco del Centrum alle 22h00, è considerata tra le proposte musicali più interessanti ed originali del panorama della World Music italiana. Il repertorio comprende brani inediti e pezzi della tradizione rivisitati e riproposti in chiave World Music che danno alla banda un sound mediterraneo originale e innovativo ricco di contaminazioni ed influenze, attraverso l’utilizzo di strumenti tradizionali. Numerosissime sono le partecipazioni a Festival nazionali ed internazionali di grande prestigio dove la Banda ha rappresentato l’Italia e la Puglia.

A deliziare il palato, l’art café Sete Sóis Sete Luas sará naturalmente pronto a soddisfare qualsiasi vostra richiesta in campo di grappe, liquori, vini e birre del Mediterraneo e del mondo lusofono.

Centrum Sete Sóis Sete Luas
Viale Rinaldo Piaggio, 82 (uscita stazione FS, lato Piaggio)
Pontedera (Pi)
Inaugurazione: sabato 8 dicembre ore 21:30
Orario mostra: tutti i giorni (escluso domenica e festivi) ore 16-20
Altri orari su appuntamento
fino all’ 8 gennaio
Ingresso libero
Info: 0587731532; info@7sois.org;
www.7sois.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.